Anna Semenkova, Miss Europe Continental testimonial di punta per la linea Antonio Basile

03/07/2017

condividi la notizia sui social

Miss Europe Continental 2016, Anna Semenkova, Testimonial della linea Antonio Basile Buongiorno Sign. Basile, grazie per aver trovato il tempo per concederci questa intervista. – Lei è un uomo dalle 1.000 creatività, ci parli della sua nuova collezione E’ un’idea nata per caso dall’amicizia e collaborazione con il mio amico Beppe Fortunato, grande imprenditore giovane ed aggressivo nel settore intimo e beachwear. Eravamo seduti insieme in piazzetta a Capri e davanti ad un ottimo caffè abbiamo pensato e poi creato una nuova linea di costumi da bagno, giovanili, coloratissimi e di alta qualità particolarmente apprezzati negli Stati Uniti, in Russia e sempre più’ in Europa. – tre aggettivi per definire la sua moda Originale, Innovativa, Colorata – Qual è il particolare nell’abbigliamento che, a suo parere, fa la differenza L’abbigliamento è l’insieme di tanti particolari, ognuno ha la sua importanza, l’abito più’ bello e costoso abbinato ad un brutto accessorio, seppur piccolo, ne sminuisce il valore. – Cosa significa oggi femminilità La femminilità è un’arte che abbinata al fascino alla bellezza ed al carattere rendono unica ogni donna. – Per questo motivo ha richiesto Anna Semenkova, Miss Europe Continental 2016, per lo shooting della sua nuova collezione? Ho scelto Anna come testimonial per la sua bellezza, femminilità, semplicità e disponibilità al sacrificio. Durante le giornate di shooting, mentre eravamo in pausa pranzo in un noto ristorante, incontrammo Gigi D’Alessio, amico di vecchia data. Per una previsione fattagli all’inizio della sua carriera di un glorioso successo, mi diede il soprannome di Mago ed oggi, a distanza di tanti anni mi ha detto: “Per me rimarrai Il Mago e ti faccio i complimenti per la scelta della Testimonial alla quale auguro un grande successo” . – La donna più bella del mondo, secondo Lei, chi è? Senza dubbio mia madre, il mio primo grande amore. Una donna d’altri tempi che unisce la femminilità’ ai segni della vita con fascino ed eleganza e dalla quale ho ereditato la passione per la moda. – E ora qualche domanda più personale, amore, successo, denaro. Qual è la sua classifica personale Al primo posto metto la salute e l’amore senza i quali successo e denaro sono difficilmente raggiungibili ed assumono un significato irrilevante. – Che cosa la fa star bene? Vedere i miei nipoti crescere e stare bene. Sotto il profilo lavorativo mi fa star bene scorgere la felicità negli occhi di chi, indossando i miei capi, si sente più’ bello/e a suo agio. – Lei ha viaggiato veramente tanto. In quale città del mondo si sente veramente “a casa”. Tutte le città hanno un loro fascino. Sono una persona fortunata, viaggio tanto e posso dire che ogni posto che ho visitato ha rappresentato una nuova scoperta che mi ha lasciato ed ispirato sempre qualcosa di importante. Se dovessi sceglierne una da porre un piccolo gradino sopra le altre direi Berlino per il connubio tra artisti e moda che unisce le culture dell’Est e dell’Ovest. – Di tutti i riconoscimenti ricevuti, quale l’ha reso più felice Il premio “Personalità dell’anno 2004” ricevuto a Napoli in Piazza Mercato. Ricevere riconoscimenti nella propria città è sempre difficili e particolarmente gratificante. Ringraziamo il Sig. Antonio Basile per l’intervista concessa e un grazie particolare va President, Gemme di Gaia, Danny Wonker, Legea, Essential, Massimo Fiordiponti, Bianca Di, il team del make up di Alessandro Cerciello, Sandro Del Frate e Antonello Elisei, tutti collaboratori preziosi per l’intera realizzazione di Miss Europe Continental .

 

articolo preso da notizienazionali

condividi la notizia sui social